In Sicilia Blog

Un modo alternativo e rilassante di visitare le aree vinicole ai piedi dell’Etna attraverso la strada ferrata che regala panorami infiniti snodandosi tra le “sciare” di roccia lavica ed i vigneti che hanno dato impulso all’economia locale.

Partendo da Riposto, porto naturale dell’Etna sino alle zone vinicole di Rovittello e Passopisciaro, regno del vitigno Nerello Mascalese.

Ed ancora Randazzo con il suo interessante centro storico medievale, Maniace con il Castello dell’Amm. Nelson e Maletto, quest’ultima famosa per le squisite fragole coltivate nelle terre nere vulcaniche di questo luogo.

In definitiva un iteressante percorso da godersi seduti comodamente in uno dei vagoni della piccola “littorina”

Ferrovia circumetnea

Approfondimenti

Immagini

Sito ufficiale

Storia della ferrovia

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Inviaci una email e ti contatteremo il prima possibile

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca