In Sicilia Blog

Buon giorno cari lettori, il caldo si fa sempre più calzante e la stagione estiva fa capolino all’orizzonte. Bè poco importa, in quanto siamo pronti per proporvi un’altro appuntamento da non perdere e, per noi amanti del vino, da degustare. Avete capito bene, parliamo proprio di Cantine Aperte.

Ormai da molti anni, anche il cibo si è trasformato in una scusa per poter viaggiare e se poi consideriamo la nuova cultura del vino i tour si fanno sempre più interessanti. La manifestazione Cantine Aperte, che dal 1993 viene riproposta l’ultima domenica di maggio, diviene un’opportunità per i viaggiatori curiosi di scoprire, con l’aiuto di tutti i sensi, da dove provengono i migliori vini del nostro Paese, mentre per i viticoltori un momento per confrontarsi direttamente con i propri consumatori illustrando tecniche, conoscenze e storia dei loro prodotti. Insomma una domenica, possiamo proprio dire, all’insegna del buon gusto, dove gli eventi ed i tour non mancheranno in tutta la Nazione. Anche la nostra regione, che vanta due produzioni d’eccellenza come il Nerello Mascalese ed il Nero D’Avola, non si lascia scappare un’occasione del genere. Tra le Cantine più vicine a noi ricordiamo Tenuta Scilio di Valle Galfina e Cantine Don Saro situate in Linguaglossa, o Cantine Russo e Cottanera di Castiglione di Sicilia; non mancano all’appello l’Azienda Agricola Barone di Villagrande e l’Azienda Agricola Barone Emanuele Scammacca del Murgo site rispettivamente a Milo e a Santa Venerina, l’Azienda Vinicola Benati a Viagrande e le ormai note Cantine Nicosia di Trecastagni; queste sono solo alcune delle aziende presenti in Sicilia Orientale, per tutte le altre della regione, che patecipano all’evento, vi rimandiamo a questo link dove potrete trovare l’intera lista dei partecipanti con le rispettive informazioni per poterle contattare.

Per i più curiosi, inoltre, il Movimento Turismo del Vino organizza dei veri e propri tour dove i partecipanti, accompagnati da un sommelier che vestirà i panni di guida turistica, potranno visitare e degustare le principali etichette della zona. Tra i tour organizzati troviamo “I treni per Bacco” nella zona dell’Etna, “Week End Divino nella Valle di Noto” nel siracusano, e ben due itinerari comprendenti la Sicilia Occidentale (per maggiori informazioni ecco il link).

Noi iniziamo a prepararci ripassando i post che la scorsa stagione avevamo dedicato alla degustazione dei vini, ed iniziamo a chiedere al nostro Sommelier di andar a prendere le bottiglie migliori che teniamo in cantina per qualche ospite più curioso che vorrà continuare la propria esperienza sensoriale anche da noi.

Buona Giornata a Tutti.

 

di Mario Giardina

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Inviaci una email e ti contatteremo il prima possibile

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca